GOinUP 2017 Comunicato 4

GOinUP 2017 – REGOLEDO DI COSIO (SO)
Buona la prima per Larg-Up. Vincono Radaelli & Oregioni
Buona la prima per Larg-Up, la gara di corsa in montagna in salita organizzata dagli amici di Insieme per Sacco e inserita nel circuito benefico della Bassa Valtellina GOinUP. Al via si sono presentati 160 concorrenti. Tra loro molti agonisti, ma anche tanti amatori e neofiti della corsa.

Dopo lo start dato alle ore 20.00 in piazza della chiesa a Regoledo di Cosio, il folto gruppo ha affrontato un breve tratto in pianura e poi ha subito iniziato a salire lungo la “Larga”, per poi passare in località Bona Lombarda, tra l’abitato di Sacco e arrivare al campo sportivo. E’ stata fin da subito bagarre vera con i lecchesi Paolo Bonanomi e Eros Radaelli protagonisti insieme al talamonese Tommaso Caneva sulle prime rampe. Quest’ultimo a metà ascesa provava la fuga, ma un caparbio Eros Radaelli (As Falchi) rientrava e nel tratto conclusivo verso l’arrivo andava ad involarsi con il tempo di 21’46”, staccando di 5” Tommaso Caneva (Gp Talamona). Al terzo posto Guido Rovedatti (Team Valtellina) in 21’59”, quarta piazza per Paolo Bonanomi (As Falchi) in 22’25” e quinto Filippo Curtoni (Ca Lizzoli) in 22’35”. Alle loro spalle, seguono nell’ordine Davide Zugnoni (Gs Valgerola), Saverio Monti (Team Valtellina), Andrea Mazzoni (Gp Talamona), Stefano Sansi (Team Valtellina) e Matteo Corazza (Gs Valgerola).

Al femminile successo annunciato, con gara in solitaria, per la stella del Gp Santi Arianna Oregioni. La forte scalatrice lariana concludeva la sua ascesa di 3,3km con dislivello positivo di 500m, con il tempo di 25’11”, precedendo sul traguardo di Sacco l’atleta del Gs Csi Morbegno Sara Asparini, con il crono di 29’42”. Terza piazza per Sabina Bottà (Team Valtellina) in 30’28”, seguita da Claudia Ciaponi e Sara Ruffoni (Mera Atletic).

Soddisfatto della buona riuscita della manifestazione, il presidente dell’associazione Insieme per Sacco, Alessandro Secchi: «Siamo contenti che la nostra prova abbia avuto così tanta affluenza, è stato un successo quasi inaspettato, sicuramente sarà un evento che riproporremo nei prossimi anni. Volevo ringraziare tutto il mio staff e gli sponsor che ci hanno sostenuto, ora saremo impegnati con la Camminata di Sacco, domenica 30 Luglio».

Passando invece al circuito GOinUP, dopo la seconda prova, si confermano leader Sara Asparini e Guido Rovedatti. Il prossimo appuntamento sarà ancora in Valgerola, con la 1ª edizione della Gasparada, in programma Venerdì 14 Luglio 2017, con ritrovo al Bar Bianco e partenza in località Ciani alle ore 20 e arrivo alla Baita del Gaspar dopo 1,8km di ascesa con dislivello positivo di 450m.

Per informazioni sulla prossima prova www.sportracevaltellina.it , mentre tutte le informazioni riguardanti regolamento e aggiornamenti sul circuito sarà possibile trovarle sul sito dedicato www.goinupvertical.it e sull’apposita pagina Facebook.

Clicca qui per le foto!!!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *