Corri a Bardino: il sigillo di Ghebrehanna Savio e Clara Rivera sulla 29ª edizione

Corrado Ramorino e Gabriele Tonon completano un podio assoluto di alto livello

Tovo San Giacomo. Nel tardo pomeriggio di domenica 6 agosto è andato in scena a Bardino Vecchio uno dei più tradizionali e consolidati appuntamenti podistici della provincia: la Corri a Bardino, giunta alla 29ª edizione. Organizzata dai Runners Loano, la gara ha confermato il consueto percorso, con quattro giri di circa 1,5 chilometri da percorrere per un totale di 6 chilometri. Una corsa su un tragitto asfaltato per lo più pianeggiante e in lieve discesa, con una sola ascesa ma particolarmente impegnativa, una rampa di alcune decine di metri. All’arrivo premi per i cinque classificati uomini, per le prime cinque donne e per i primi tre di ogni categoria, con sei categorie anagrafiche maschili e due femminili.
Al via si sono presentati in 48, dei quali 46 hanno portato a termine la gara. Un numero in calo rispetto alle edizioni precedenti, tuttavia ai nastri di partenza c’era un buon numero di atleti di ottimo livello, i quali hanno dato vita ad una bella sfida per i primi posti.
Grazie all’attento cronometraggio dei giudici Franco Petenzi e Giulia Rocca è stata redatta la graduatoria completa. La vittoria è andata a Ghebrehanna Savio del Cambiaso Risso Running Team, che ha preceduto di 5″ Corrado Ramorino del Città di Genova; terza posizione per il podista locale Gabriele Tonon. Tra le donne ha primeggiato Clara Rivera dell’Atletica Cairo, che si è imposta con il tempo di 27’21”. Seconda Anna Grasso del Cus Insubria in 28’11”; terza Loredana Fausone della Brancaleone in 30’33”; quarto posto per Gabriella Martini della Cambiaso Risso in 31’00”. Tra gli Under 17 vittoria di Leonardo Accame, ottimo 30° in 30’25”.
I primi 20 al traguardo della Corri a Bardino:
1° Ghebrehanna Savio (Cambiaso Risso Running Team) 21’39”
2° Corrado Ramorino (Città di Genova) 21’44”
3° Gabriele Tonon (Cambiaso Risso Running Team) 22’19”
4° Achille Faranda (Brancaleone) 23’11”
5° Demba Mballo (Atletica Run Finale Ligure) 23’16”
6° Mattia Grosso (Atletica Novese) 23’34”
7° Carlo Cangiano (Albenga Runners) 23’36”
8° Ivan Pesce (Emozioni Sport) 24’53”
9° Fabrizio Fattor (Albenga Runners) 25’23”
10° Davide Ottonello (Trailrunners Finale) 25’43”
11° Alessandro Casasola (RunRivieraRun) 26’11”
12° Mauro Brignone (runcard) 26’41”
13° Simone Delmonte (RunRivieraRun) 26’46”
14° Claudio Siccardi (Atletica Run Finale Ligure) 27’18”
15ª Clara Rivera (Atletica Cairo) 27’21”
16° Marco Vigliarolo (Atletica Run Finale Ligure) 27’50”
17° Giovanni Piccardo (Trailrunners Finale) 27’56”
18° Roberto Siviero (Emozioni Sport) 28’03”
19ª Anna Grasso (Cus Insubria) 28’11”
20° Leonardo Pace (Albenga Runners) 28’21”
Fonte: ivg.it

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *