Assoluti a Pescara, biellesi alla ricerca di medaglie. Attesa per Roffino e Zabarino

Una pattuglia di biellesi sarà a Pescara nel fine settimana per i campionati italiani assoluti su pista. In palio 42 titoli nazionali e l’assegnazione della Coppa Italia per club. Favoriti per una medaglia sono Valeria Roffino, impegnata nei 5000 metri, e il compagno Michele Fontana di scena nella stessa specialità al maschile. Belle speranze tra le giovani con Sara Zabarino (ACSI Italia Atletica), quinta ai Mondiali U20 di Tampere e l’allieva Sara Perolio (Zegna), bronzo ai tricolori di categoria, nel giavellotto. Stefania Biscuola (Atl. Arcobaleno Savona) in gara sugli 800 metri, Francesca Peretto (UGB), sui 400hs. Nel salti due atlete Zegna: Milica Travar nel lungo, argento agli italiani juniores, e Chiara Sala nell’alto.

Tra gli uomini Umberto Contran (Cus Pro Patria Milano) si cimenterà sui 3000 siepi. Mentre il finanziere a Biella Marco Lingua cercherà la conferma nel lancio del martello, arriva la defezione di Elena Romagnolo. Seppure iscritta, la due volte finalista olimpica su pista sta preparando la mezza di Vinovo su strada in programma il 23 settembre.

Fonte:

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.